Archivi categoria: PolSpot

Brevi memorie ad alta voce

Selling Italy by the pound – Territorio # 01

La bramosia con cui la finanza internazionale si accanisce nell’acquisto dell’Italia “a pezzi” non ci deve lusingare, ma far comprendere che i nostri paesaggi hanno un valore di scambio impagabile, sono il nostro vero capitale sociale, l’oro nero che va preservato per le future generazioni. Continua a leggere

Pubblicato in L'opinione, PolSpot, Territori # | Lascia un commento

Altro che favorevoli o contrari…

siamo stati sottoposti a una pubblicità televisiva che per me risulta un vero insulto all’intelligenza: un confronto d’opinione a partire da una partita di scacchi Continua a leggere

Pubblicato in PolSpot | Lascia un commento

La dittatura dello spettatore/consumatore

Pochi sono gli architetti militanti che hanno rinunciato al richiamo della progettazione a fini commerciali (o di visibilità del potere politico) e si sono schierati a difesa del territorio, che nel frattempo registra una delle peggiori epoche ambientali di tutti i tempi.
Continua a leggere

Pubblicato in PolSpot | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

TV vs approfondimento critico

Sull’esigenza di una corretta informazione Nel 1976 Sidney Lumet denunciava nel film “Il quinto potere” lo slittamento degli interessi politici dalla carta stampata ai nuovi media televisivi. Max Weber ha potuto enunciare il paradosso che un evento è vero solo … Continua a leggere

Pubblicato in PolSpot | 1 commento